LA LETTERA - «Consegna della posta a giorni alterni e pacchi al pomeriggio? Problemi su problemi...»

| Il nuovo sistema, specie nelle zone montane, sta creando molteplici disagi. Lo sfogo di un lettore, preoccupato anche per la prospettiva della consegna dei pacchi al pomeriggio

+ Miei preferiti
LA LETTERA - «Consegna della posta a giorni alterni e pacchi al pomeriggio? Problemi su problemi...»
Doveva essere un sistema rivoluzionario, ma così non è stato. La consegna della posta a giorni alterni sta creando problemi su problemi. Specie nelle zone montane, come può essere l'area della Val Ceronda e Casternone, tanto per citare una zona a noi vicina.

Ma anche in città come Borgaro, Caselle, Venaria, i disagi sono all'ordine del giorno. Nonostante i vertici di Poste Italiane, in alcuni recenti articoli su altre testate, abbiano definito "rivoluzionaria" anche la decisione di consegnare i pacchi al pomeriggio. 

Di questo parla una mail di sfogo di un nostro lettore, che ora pubblichiamo di seguito:

"Ho letto, con notevole stupore e amarezza, come i postini consegneranno a Torino le lettere al mattino e i  pacchi a domicilio al pomeriggio. Un sistema che, radicalmente, toccherà anche l'intera area metropolitana.

Mi ha incuriosito che a scrivere queste cose sia un rappresentante di Poste Italiane, che da dietro una scrivania vuole far funzionare sulla carta le poste italiane ma che per noi utenti è solamente una presa in giro. E lo è anche per chi materialmente fa il mestiere di vero porta lettere, a contatto quotidiano con gli utenti.

Io da utente di Poste ho la sensazione che la rivoluzione del sistema di recapito abbia già fallito in partenza, visto che la posta arriva a giorni alterni, costringendo i portalettere a caricarsi in maniera disumana di posta per coprire l’intera zona, ora molto più vasta rispetto a prima.

Per non contare che a breve dovranno pure andare in giro al pomeriggio con il furgone per la consegna dei pacchi, aumentando a dismisura il loro lavoro. E così si creeranno problemi su problemi. E già ora abbiamo dovuto fare i conti con questo sistema, con il mio vicino di casa che si è ritrovato il giorno dopo un avviso di raccomandata che avrebbe dovuto essere stato consegnato il giorno precedente.

Ai vertici di Poste Italiane dico: l'Italia non è la Germania. Il recapito italiano non é quello tedesco, così come non sono ugali gli stipendi, che sono i meno pagati d'Europa". 

Claudio A.

Cronaca
RIVOLI - E' nuovamente Stefano Torrese il candidato sindaco M5S
RIVOLI - E
Nel primo turno, cinque anni fa, era riuscito ad ottenere il 24.46% delle preferenze, per poi salire al 45.73% del ballottaggio, che però non gli permisero di diventare il primo sindaco 5 stelle del Piemonte...
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
Tra i presenti c'era anche il sindaco di Collegno, Francesco Casciano, con tanto di fascia tricolore, che ha voluto porgere di persona le condoglianze alla famiglia del giovane geometra.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
Sabato 17 novembre 2018, alle 9.
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
Gli orari e le informazioni utili
RIVOLI - L'Apri attacca: «Dipingete le strisce pedonali all'altezza della fermata di via Rivalta»
RIVOLI - L
Da quasi un anno l'Apri ha lanciato un pressante appello a favore di due cittadine rivolesi ipovedenti costrette a rimanere chiuse in casa per l'inaccessibilità delle fermate lungo la trafficatissima via Rivalta.
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E' morto Luigi Rossi di Montelera: aveva 72 anni
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E
Dirigente d'azienda, industriale e politico. E' ricordato anche per essere stato rapito dai Corleonesi nel 1973 a 27 anni.
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
Portati d'urgenza al San Giovanni Bosco. Indagano i carabinieri
VENARIA - L'accordo è sfumato: niente Villaggio di Babbo Natale alla Reggia
VENARIA - L
Intanto è ancora in piedi la questione giudiziaria, nata dopo l'ordinanza di sgombero per "abuso edilizio" firmata dal sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
Sindacati ed Rsu dell’Asl TO3 ne discuteranno in assemblea domani, venerdì 16 novembre 2018
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l'abbandono selvaggio dei rifiuti
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l
Multe a raffica per i trasgressori
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore