INCIDENTE SULLA DIRETTISSIMA - E’ morta una delle ferite: molto conosciuta a Venaria e Robassomero

| Trasportata in ospedale, i medici non sono riusciti a salvarle la vita: troppo gravi le sue condizioni.

+ Miei preferiti
INCIDENTE SULLA DIRETTISSIMA - E’ morta una delle ferite: molto conosciuta a Venaria e Robassomero
Si trasforma in tragedia il grave incidente stradale di questo pomeriggio, sabato 30 giugno 2018, lungo la Sp1, nel territorio di Venaria, a trecento metri dalla rotonda che smista il traffico verso Robassomero o Borgaro.

Nello scontro tra la Jeep e una Fiat Panda, ha perso la vita Maria Salamone, classe 1974, di Robassomero.

Una donna molto conosciuta anche a Venaria, dove aveva un negozio di acconciature, aperto da poco in via Iv Novembre angolo via Gabriele D’Annunzio.

Non è grave, anche se ancora ricoverata in ospedale, l’altra passeggera della Panda, mentre sono illesi il conducente della Jeep e la sua bambina.

Ancora incerte le cause che hanno portato all’incidente mortale: da una prima ricostruzione dei fatti, la Jeep era diretta verso le Valli mentre la Panda verso Venaria. All’improvviso, la Jeep avrebbe sbandato, colpendo la Panda e finendo entrambe nel fossato. 



Cronaca
COLLEGNO - Recupero Villa 6: il progetto vedrà la luce nel 2019 se...
COLLEGNO - Recupero Villa 6: il progetto vedrà la luce nel 2019 se...
Si accende il dibattito politico tra Città Metropolitana, Regione Piemonte e Movimento 5 Stelle Collegno sui lavori che porteranno alla nascita di una sezione distaccata del liceo Marie Curie di Grugliasco...
ALPIGNANO - Incendio in una ditta di via Montegrappa: fiamme spente dai vigili del fuoco
ALPIGNANO - Incendio in una ditta di via Montegrappa: fiamme spente dai vigili del fuoco
E' successo attorno alle 17 nel cortile dell'officina Bruno Moto.
RIVOLI - Scontro tra due tir in tangenziale: un autotrasportatore finisce in ospedale
RIVOLI - Scontro tra due tir in tangenziale: un autotrasportatore finisce in ospedale
E' successo nella tarda serata di ieri, lunedì 17 settembre, all'altezza del km 22+500, tra gli svincoli Sito e Allamano.
VENARIA - Creano un buco nella pianta e la riempiono d'acido: caccia agli autori
VENARIA - Creano un buco nella pianta e la riempiono d
E' successo in via Pavese. Indaga la municipale
VENARIA - Alla Reggia chiudono le mostre su Salgado e sulla Fragilità della Bellezza: numeri record
VENARIA - Alla Reggia chiudono le mostre su Salgado e sulla Fragilità della Bellezza: numeri record
Tempo di bilanci per due delle mostre più importanti che il polo museale ha ospitato nel corso di questo 2018.
RIVOLI - Tenta di stuprare una ragazza di 19 anni: senegalese fermato dalla polizia
RIVOLI - Tenta di stuprare una ragazza di 19 anni: senegalese fermato dalla polizia
L'uomo avrebbe cercato di violentare una ragazza di 19 anni, di origini marocchine, che era ospite nel suo alloggio da qualche settimana. Le urla disperate della ragazza hanno attirato l'attenzione dei vicini di casa
ZONA OVEST - «Due ruote nella Zona Ovest»: i Comuni incentivano l'uso di bici (e degli autobus)
ZONA OVEST - «Due ruote nella Zona Ovest»: i Comuni incentivano l
Per l’avvio della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, i Sindaci si rivolgono agli automobilisti e li invitano letteralmente a far spazio alle bici, rispettando la distanza di 1.5 metri.
RIVOLI - Cercatore di funghi muore stroncato da un malore nei boschi del Colle Braida
RIVOLI - Cercatore di funghi muore stroncato da un malore nei boschi del Colle Braida
Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino della Val Sangone, che hanno recuperato la salma ora a disposizione della procura. Sul caso sono in corso gli accertamenti dei carabinieri
CASELLE - Un «negozio del falso» in via Circonvallazione: senegalese denunciato
CASELLE - Un «negozio del falso» in via Circonvallazione: senegalese denunciato
I carabinieri hanno sequestrato scarpe e abbigliamento con loghi contraffatti di Nike, Adidas, Saucony, Diesel, Giorgio Armani e Gucci nonché centinaia di etichette in plastica di prodotti già venduti.
VENARIA - La comunità religiosa ha accolto don Danilo e don Enrico
VENARIA - La comunità religiosa ha accolto don Danilo e don Enrico
Saranno rispettivamente i nuovi parroco di San Lorenzo Martire ad Altessano e della Santa Maria di piazza dell'Annunziata.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore