FERROVIA TORINO-CERES - Arrivano i manifesti «salvavita» nelle stazioni

| Nelle stazioni GTT è iniziata la posa di manifesti con grafiche e messaggi dedicati alla sicurezza. Particolare attenzione è dedicata alle località dove si trovano le le scuole che i ragazzi raggiungono con il treno.

+ Miei preferiti
FERROVIA TORINO-CERES - Arrivano i manifesti «salvavita» nelle stazioni
Attirare l’attenzione e far riflettere i passeggeri sull’importanza di adottare un comportamento sicuro nelle stazioni e sui treni. Questo è l’obiettivo della campagna di comunicazione GTT per la prevenzione degli incidenti in ambito ferroviario. L’iniziativa è stata condivisa con la Regione Piemonte, l’Agenzia Mobilità Piemontese, l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, la Polizia di Stato, i Carabinieri e l’associazione delle aziende di trasporto ASSTRA.

Nelle stazioni GTT delle linee Sfma (Torino-Germagnano-Ceres) e Sfm1 (Pont-Rivarolo-Chieri) è iniziata la posa di manifesti con grafiche e messaggi dedicati alla sicurezza. Particolare attenzione è dedicata alle località dove si trovano le scuole che i ragazzi raggiungono con il treno. Nei prossimi giorni la campagna sarà lanciata anche sul sito Internet GTT e sui social network.

La finalità della campagna è attirare l’attenzione degli utenti con un messaggio che valorizza il valore della vita. In particolare si rivolge a coloro che per giovane età e ragioni generazionali (l’essere sempre connessi, frequenti distrazioni, incoscienza) non prestano sempre la necessaria attenzione ai rischi che si corrono in stazione in attesa del treno o in prossimità di un passaggio a livello.

Due i soggetti scelti per la campagna di comunicazione. Il primo è un’immagine fotografica forte, evocativa e in grado di catturare lo sguardo, colpire, emozionare: si vede una scarpa da ginnastica e un paio di cuffiette tra i binari del treno. Il messaggio è “La distrazione è un attimo, resta connesso alla vita”. L’altro soggetto vuol far riflettere puntando sulla tenerezza e sul romanticismo: dall’immagine di due ragazzi in piedi sul marciapiede di stazione, si intuisce l’atteggiamento affettuoso mentre sullo sfondo risalta la linea gialla.  Il messaggio è “Viaggiare sicuri è facile, resta connesso alla vita”. Ci sono infine le istruzioni pratiche con l’utilizzo di icone immediatamente comprensibili e alcuni messaggi, come ad esempio “oltre la linea gialla, non si scherza e non si sosta”.

GTT, nell’ambito delle indicazioni dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria e in collaborazione con la Polizia Ferroviaria, sta organizzando anche incontri nelle scuole per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza della prevenzione degli incidenti ferroviari.

Cronaca
VENARIA - Davanti alla Reggia ecco le Lancia Delta che hanno fatto la storia dei mondiali rally
VENARIA - Davanti alla Reggia ecco le Lancia Delta che hanno fatto la storia dei mondiali rally
Grande successo per "Le regine nella Reggia", l’evento organizzato dal venariese Massimo Grosso in collaborazione con Giovanni ed Elio Baldi.
BORGARO-MAPPANO-VILLARETTO - Una biciclettata per la «Settimana Europea della Mobilità Sostenibile»
BORGARO-MAPPANO-VILLARETTO - Una biciclettata per la «Settimana Europea della Mobilità Sostenibile»
Al rientro si farà una tappa/sosta nella piazza Don Puglisi al Villaretto dove ci sarà un incontro con gli amministratori torinesi, borgaresi e mappanesi.
VENARIA - La protesta di CasaPound: «Sigilli» alla scuola primaria De Amicis
VENARIA - La protesta di CasaPound: «Sigilli» alla scuola primaria De Amicis
Azione dimostrativa da parte dei militanti che nella serata di oggi, giovedì 20 settembre, hanno apposto, simbolicamente, i sigilli alla scuola elementare ‘De Amicis’ di piazza Vittorio Veneto.
VENARIA - Entra nel vivo la patronale di Maria Bambina: tutti gli eventi in programma
VENARIA - Entra nel vivo la patronale di Maria Bambina: tutti gli eventi in programma
Il via venerdì 21, alle 17.30, con il Santo Rosario e, dalle 18, la Santa Messa solenne in parrocchia. Alle 20, nel cortile dell’oratorio, inaugurazione del “Banco di beneficenza”. Alle 21, esibizione del Coro Rainbow.
RIVOLI - Donna muore per emorragia cerebrale: donati i suoi organi
RIVOLI - Donna muore per emorragia cerebrale: donati i suoi organi
Già nella mattinata di martedì, le condizioni della donna erano state giudicate irreversibili, con la commissione sui prelievi d’organo - formata da un medico rianimatore, un medico legale e un neurologo - che ha dichiarato la morte
LA CASSA - Operaio muore d'infarto mentre ristruttura una casa
LA CASSA - Operaio muore d
Sono stati i colleghi, dopo averlo visto accasciare al suolo, a richiedere l'intervento del 118. Ma tutto è risultato vano.
VENARIA - Debutto in Serie A per il giovane Riccardo Sottil durante Sampdoria-Fiorentina
VENARIA - Debutto in Serie A per il giovane Riccardo Sottil durante Sampdoria-Fiorentina
Mercoledì sera è entrato in campo al posto di un altro figlio d'arte, come Federico Chiesa.
VENARIA - L'albero pericoloso nella scuola Gramsci è stato finalmente potato
VENARIA - L
Dopo le polemiche della scorsa settimana e la segnalazione del consigliere della Lega Nord, Marco Scavone.
CASELLE - Al via la nuova rotta Torino-Napoli: operativa sei giorni su sette
CASELLE - Al via la nuova rotta Torino-Napoli: operativa sei giorni su sette
Il primo volo è decollato lunedì 17 settembre e si aggiunge a quelli per Cagliari e Palermo.
CASELLE - Furgone in fiamme sulla Torino-Caselle: code e disagi
CASELLE - Furgone in fiamme sulla Torino-Caselle: code e disagi
E' successo questo pomeriggio, attorno alle 18.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore