CRONACA - Falsificavano il patrimonio finanziario per pagare meno rifiuti, scuolabus e mensa scolastica

| Per questo motivo la Guardia di Finanza di Torino, al termine di un’indagine, ha sanzionato una decina di persone. Alcuni dicevano di essere disoccupati o indigenti

+ Miei preferiti
CRONACA - Falsificavano il patrimonio finanziario per pagare meno rifiuti, scuolabus e mensa scolastica
Dichiaravano falsamente di essere disoccupati e indigenti per sottrarsi al pagamento del ticket sanitario o attestavano, indebitamente, un modello ISEE non corrispondente alla realtà.

Per questo motivo la Guardia di Finanza di Torino, al termine di un’indagine, ha sanzionato una decina di persone tutti residenti nelle Valli di Lanzo e nel basso canavese.

I controlli, conclusi dai finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese, hanno accertato come i soggetti coinvolti, cittadini italiani ma anche stranieri, attraverso false dichiarazioni che attestavano il possesso di redditi irrisori, inesistenti o addirittura di essere disoccupati, hanno avuto accesso all’esenzione dal pagamento del contributo sanitario per prestazioni farmaceutiche e medico specialistiche, sottraendosi in toto al pagamento del “ticket” regionale.

Altri invece hanno “preferito”, sempre falsando il proprio patrimonio finanziario, ottenere indebite riduzioni delle tariffe relative al servizio mensa, scuolabus e tassa dei rifiuti Emblematico il caso di un sessantenne residente nelle Vali di Lanzo che nel compilare la dichiarazione utile all’ottenimento dell’ISEE si è “dimenticato” di indicare una ventina di immobili, tra terreni e fabbricati, intestati a lui e alla moglie, ottenendo in tal modo agevolazioni ed esenzioni.

La Guardia di Finanza ricorda come questi comportamenti fraudolenti, non solo danneggiano l’Ente che eroga il contributo, ma anche tutti i cittadini che vedono aumentare i costi dei servizi pubblici.

Cronaca
DRUENTO-ALPIGNANO-RIVOLI - E' morto l'ex assessore Massimiliano Pirrazzo: aveva 50 anni
DRUENTO-ALPIGNANO-RIVOLI - E
Il comandante della polizia municipale di Brandizzo è morto ieri sera attorno alle 22 nel ristorante "La Pace" di Druento, dove si trovava con amici.
RIVOLI - Carabinieri chiudono il «vivaio della cannabis»: arrestati marito e moglie - FOTO E VIDEO
RIVOLI - Carabinieri chiudono il «vivaio della cannabis»: arrestati marito e moglie - FOTO E VIDEO
Nel vivaio del giardiniere e della moglie, i militari dell'Arma, in collaborazione con i colleghi forestali, hanno trovato 126 piante di marijuana di varia altezza
DRUENTO - La prima celebrazione di don Simone: l'abbraccio della comunità - LE FOTO
DRUENTO - La prima celebrazione di don Simone: l
Tanti gli amici e i rappresentanti delle associazioni cittadine che hanno voluto vivere da vicino questo importante evento. In prima fila anche Cinzia Bosso, sindaco di Orbassano.
COLLEGNO - La città apre le porte alla «sua» Università
COLLEGNO - La città apre le porte alla «sua» Università
Lunedì 15 ottobre alle 10.30, Collegno aprirà le porte della sua Università e del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria.
BLOCCO AUTO - Da domani tutti i divieti in vigore nei Comuni della nostra zona
BLOCCO AUTO - Da domani tutti i divieti in vigore nei Comuni della nostra zona
Sono previste deroghe al divieto di circolazione per i veicoli Euro 1, 2 e 3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi. Tali deroghe saranno limitate a due "finestre" temporali: dalle 8 alle 8,30 e dalle 14 alle 17.
RIVOLI - Incidente di corso Levi: morto anche il motociclista
RIVOLI - Incidente di corso Levi: morto anche il motociclista
Si chiamava Mario Demasi, 44 anni originario di Vibo Valentia, è morto nella notte all'ospedale di Rivoli. Ieri era morta la sua amica, Ida Dentale, 47 anni, di Torino.
DRUENTO - La comunità si prepara ad accogliere don Simone, il nuovo parroco
DRUENTO - La comunità si prepara ad accogliere don Simone, il nuovo parroco
La festa avrà inizio oggi, domenica 14 ottobre, alle 15,30 davanti all’ingresso del municipio in via Roma. Poi dopo l’accoglienza da parte del sindaco Sergio Bussone e dell’amministrazione comunale, inizierà il cammino verso San Michele
VENARIA - Lascia il pentolino sul fuoco ed esce: paura in via Berino
VENARIA - Lascia il pentolino sul fuoco ed esce: paura in via Berino
Questa sera attorno alle 18, ai confini tra Venaria e Torino
RIVOLI-BORGARO - Due donne morte in incidente stradale nell'arco di ventiquattro ore
RIVOLI-BORGARO - Due donne morte in incidente stradale nell
Prima la morte ieri al Villaretto di Maria Pontillo, 51enne di Borgaro. Poco fa ha perso la vita una donna di 48 anni in corso Levi a Rivoli.
VENARIA - L'Associazione Nazionale Carabinieri in prima fila contro la sclerosi multipla
VENARIA - L
Sabato 13 e anche domenica 14 in piazza Vittorio per vendere i sacchetti di mele.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore