CRONACA - Falsificavano il patrimonio finanziario per pagare meno rifiuti, scuolabus e mensa scolastica

| Per questo motivo la Guardia di Finanza di Torino, al termine di un’indagine, ha sanzionato una decina di persone. Alcuni dicevano di essere disoccupati o indigenti

+ Miei preferiti
CRONACA - Falsificavano il patrimonio finanziario per pagare meno rifiuti, scuolabus e mensa scolastica
Dichiaravano falsamente di essere disoccupati e indigenti per sottrarsi al pagamento del ticket sanitario o attestavano, indebitamente, un modello ISEE non corrispondente alla realtà.

Per questo motivo la Guardia di Finanza di Torino, al termine di un’indagine, ha sanzionato una decina di persone tutti residenti nelle Valli di Lanzo e nel basso canavese.

I controlli, conclusi dai finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese, hanno accertato come i soggetti coinvolti, cittadini italiani ma anche stranieri, attraverso false dichiarazioni che attestavano il possesso di redditi irrisori, inesistenti o addirittura di essere disoccupati, hanno avuto accesso all’esenzione dal pagamento del contributo sanitario per prestazioni farmaceutiche e medico specialistiche, sottraendosi in toto al pagamento del “ticket” regionale.

Altri invece hanno “preferito”, sempre falsando il proprio patrimonio finanziario, ottenere indebite riduzioni delle tariffe relative al servizio mensa, scuolabus e tassa dei rifiuti Emblematico il caso di un sessantenne residente nelle Vali di Lanzo che nel compilare la dichiarazione utile all’ottenimento dell’ISEE si è “dimenticato” di indicare una ventina di immobili, tra terreni e fabbricati, intestati a lui e alla moglie, ottenendo in tal modo agevolazioni ed esenzioni.

La Guardia di Finanza ricorda come questi comportamenti fraudolenti, non solo danneggiano l’Ente che eroga il contributo, ma anche tutti i cittadini che vedono aumentare i costi dei servizi pubblici.

Cronaca
GIRO D'ITALIA A VENARIA - Grande folla per la carovana del Giro - FOTO
GIRO D
Centinaia di persone stanno assiepando da due ore la zona di partenza. Tanti gli appassionati e i curiosi che vogliono fotografare i loro idoli o semplicemente la maglia rosa. In prima fila anche il sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Doppio incidente in tangenziale: sei auto coinvolte e cinque persone rimaste ferite
RIVOLI - Doppio incidente in tangenziale: sei auto coinvolte e cinque persone rimaste ferite
E' successo poco dopo le 15.30 in due diversi punti della zona dell’interscambio, all’ingresso di corso Francia, in direzione Milano.
VENARIA - L'Asl al cantiere del nuovo presidio sanitario: «Tutto procede nei tempi»
VENARIA - L
Blitz da parte del direttore generale Flavio Boraso. Pienamente recuperati i 10-15 giorni di ritardo accumulati fra marzo ed aprile 2018 a causa della persistenza di forti piogge
VENARIA - GIRO D'ITALIA: DOMANI TANTE STRADE CHIUSE AL TRAFFICO - LE INFO UTILI
VENARIA - GIRO D
Sospese le strisce blu fino a domani sera.
COLLEGNO - Sorpreso a masturbarsi in auto vicino alla fermata dell'autobus: 10mila euro di multa
COLLEGNO - Sorpreso a masturbarsi in auto vicino alla fermata dell
I civich collegnesi da giorni avevano iniziato un'attività di controllo della zona, specie dopo numerose segnalazioni di utenti dei mezzi pubblici che avevano denunciato la presenza fissa di quell'uomo
CASELLE - Bomba al Lingotto, domenica spazio aereo vietato
CASELLE - Bomba al Lingotto, domenica spazio aereo vietato
Previsti disagi per i passeggeri dell'aeroporto Sandro Pertini. Il disinnesco dell'ordigno bellico comporterà la sospensione dei voli sull'aeroporto di Torino-Caselle
TORINO-BORGARO - Blitz dei vigili: al campo nomadi armi e auto rubate - FOTO
TORINO-BORGARO - Blitz dei vigili: al campo nomadi armi e auto rubate - FOTO
I civich hanno recuperato attrezzature da cantiere (valore di oltre 10000 euro) appena rubate e in corso di restituzione agli aventi diritto e, ben celata, una pistola lanciarazzi
CAOS SULLA TORINO-CERES - Camion trancia i cavi elettrici, treni in tilt sulla linea
CAOS SULLA TORINO-CERES - Camion trancia i cavi elettrici, treni in tilt sulla linea
Tra Ciriè e Germagnano l'incidente ha provocato un inevitabile black-out della tratta. Un treno diretto a Torino, che si trovava tra Nole e Villanova, è rimasto fermo in aperta campagna. A bordo 200 studenti che stavano tornando a casa
DRUENTO - Questa sera il consiglio straordinario sullo sportello Cup di via Morandi alla presenza dell'Asl To3
DRUENTO - Questa sera il consiglio straordinario sullo sportello Cup di via Morandi alla presenza dell
Dalle 21, presso la sede degli Alpini, in vicolo San Pancrazio 6.
CASELLE - Foglie di cocaina nascosta tra gli abiti: 60enne denunciato dalla Finanza
CASELLE - Foglie di cocaina nascosta tra gli abiti: 60enne denunciato dalla Finanza
E' successo ieri in aeroporto: ora rischia fino a quattro anni di carcere.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore