COLLEGNO-DRUENTO-SAVONERA- Incendi capannoni: istituito il gruppo di prevenzione tra Forze dell'Ordine

| Per prevenire questo fenomeno intensificatosi dal 2018. Anche se per il Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Torino, in Piemonte è comunque meno diffuso che in Lombardia e Veneto.

+ Miei preferiti
COLLEGNO-DRUENTO-SAVONERA- Incendi capannoni: istituito il gruppo di prevenzione tra Forze dellOrdine
Negli ultimi dieci giorni, la zona Ovest è stata caratterizzata da incendi a capannoni dediti allo stoccaggio di rifiuti. Come alla Cidiu di Druento e alla ex Recoplastica di Savonera. 

Per questo è stato creato un gruppo di lavoro tra le Forze dell’Ordine per prevenire questo fenomeno intensificatosi dal 2018, che – come ha spietato il Maggiore Vittorio Balbo del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Torino (Noe), in Piemonte è comunque meno diffuso che in Lombardia e Veneto.

La notizia è emersa nel corso della riunione congiunta tra le Commissioni legalità e quinta, presiedute da Silvana Accossato che stamane hanno proseguito il ciclo di incontri relativi all’indagine conoscitiva sugli incendi ai magazzini di impianto di trattamento rifiuti differenziati.

 “L’attenzione maggiore da parte del Noe – ha continuato Balbo – si concentra sulle aziende che trattano la plastica e bisogna intervenire sulla tipologia di autorizzazioni concesse prevedendone una precisa e dettagliata regolamentazione”.

Era presente anche il Colonnello Benito Castiglia del Comando Regione Carabinieri Forestale Piemonte, il quale ha evidenziato come la trasformazione del Corpo Forestale dello Stato, avvenuta nel 2017, abbia comportato la creazione di 73 stazioni di carabinieri forestali nell’intera regione. Svolgono campagne mirate su indicazione degli organismi apicali mentre sul territorio viene attuato un servizio di pattugliamento preventivo.

L’attività di pronto intervento permette, anche attraverso il ricorso del numero verde 1515 (collegato al 112), di intervenite tempestivamente nei luoghi dove sono appiccati dolosamente gli incendi. Molto importante l’attività di sopralluogo, che permette di fotografare la realtà: si constatano così infrazioni amministrative, di stoccaggio degli impianti anti incendio, della quantità, qualità e tipologia dei materiali.

È intervenuto il commissario Giorgio Bertola (M5s) che si è detto convinto della necessità, a conclusione dell’indagine conoscitiva, di elaborare un documento da rendere pubblico alla cittadinanza.

Valter Ottria (Leu), Giovanni Corgnati (Pd) e  Gianpaolo Andrissi (M5s) hanno evidenziato rispettivamente “la lentezza e talora complessità per giungere ad intervenire sul fenomeno”, “la richiesta di una precisa e dettagliata statistica su questa tipologia di incendi” e “la necessità di giungere a nuove soluzioni tecniche per il trattamento dei rifiuti differenziati”.

In seduta ordinaria – alla presenza dell’assessore all’Ambiente Alberto Valmaggia – la quinta Commissione ha iniziato l’esame del disegno di legge numero 299 “Norme di attuazione della legge quadro in materia di incendi boschivi” presentato dalla Giunta regionale.

Terminata la discussione generale sul provvedimento, con l’accoglimento di tre emendamenti della Coldiretti Piemonte, nella prossima seduta si passerà all’esame dell’articolato.

Cronaca
VENARIA - Pedopornografia in municipio: scaricati più di 2 mila file porno con minori. Un arresto e due denunce
VENARIA - Pedopornografia in municipio: scaricati più di 2 mila file porno con minori. Un arresto e due denunce
I dettagli dell'operazione della polizia municipale illustrati questa mattina in municipio. L'indagine, partita dagli anomali rallentamenti alla rete internet del Comune di Venaria, ha permesso di identificare tre dipendenti
VENARIA - Domani i funerali del dottor Tiziano Brizio
VENARIA - Domani i funerali del dottor Tiziano Brizio
Nella chiesa della San Francesco
MATHI - Pistola, carabine e caricatori nella casa di un 46enne: arrestato dai carabinieri
MATHI - Pistola, carabine e caricatori nella casa di un 46enne: arrestato dai carabinieri
Ora è agli arresti domiciliari. Le armi, invece, sono state inviate ai Ris di Parma.
TORINO-BORGARO - 17enne nomade alla guida di un'auto: a bordo un altro minorenne
TORINO-BORGARO - 17enne nomade alla guida di un
Seconda volta che viene pizzicato dai civich in poche settimane.
RIVOLI - Auto a fuoco sul cavalcavia di corso Allamano: salvo il conducente
RIVOLI - Auto a fuoco sul cavalcavia di corso Allamano: salvo il conducente
Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco di Rivoli
DELIRIO IN TANGENZIALE - Due incidenti e code chilometriche
DELIRIO IN TANGENZIALE - Due incidenti e code chilometriche
In tutti e due i casi, sul posto gli uomini della polizia stradale e i tecnici di Ativa.
VENARIA - Vende abusivamente le rose in corso Matteotti: maxi multa da 5mila euro
VENARIA - Vende abusivamente le rose in corso Matteotti: maxi multa da 5mila euro
E' successo ieri sera, il giorno di San Valentino.
BORGARO - Tonnellate di plastica stoccate illecitamente in un capannone: sequestro dei carabinieri
BORGARO - Tonnellate di plastica stoccate illecitamente in un capannone: sequestro dei carabinieri
Indagine partita da una segnalazione dei cittadini
RIVOLI - Fuga di gas nella centralissima via Piol: strada chiusa dai vigili
RIVOLI - Fuga di gas nella centralissima via Piol: strada chiusa dai vigili
A dare l'allarme alcuni passanti che, di fronte alle vetrine dei negozi, sono stati richiamati dal forte odore. E' possibile che la fuga sia partita dall'interno di un palazzo non abitato
VENARIA - Tragedia: il dottor Brizio muore di infarto dopo aver fatto colazione al bar
VENARIA - Tragedia: il dottor Brizio muore di infarto dopo aver fatto colazione al bar
Sul posto anche i carabinieri della stazione di Venaria per le indagini di rito. Secondo il medico legale, dovrebbe essersi trattato di un infarto.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore