CASELLE - Raffica di clandestini bloccati in aeroporto nel 2017

| Il bilancio della polizia di frontiera all'aeroporto Pertini. Identificate 189.991 persone che hanno permesso di avere una chiara visione del flusso dei passeggeri

+ Miei preferiti
CASELLE - Raffica di clandestini bloccati in aeroporto nel 2017
Nel delicato contesto internazionale, caratterizzato da fenomeni legati al terrorismo ed all’immigrazione clandestina, le finalità primarie dell’Ufficio Polizia di Frontiera presso lo Scalo Aereo “Sandro Pertini” di Caselle Torinese sono inscindibilmente legate all’esigenza di garantire elevati standard di sicurezza in ambito aeroportuale e puntuali controlli documentali di frontiera. In tale ottica, dal primo Gennaio al 31 Dicembre 2017, sono stati predisposti ed attuati in modo continuativo specifici servizi che hanno permesso di ottenere risultati apprezzabili sia in termini di quantità che di qualità.

Il costante controllo sulla legittimità dell’ingresso di stranieri nel nostro Paese attraverso attente analisi documentali ha portato all’identificazione di 189.991 persone (la maggior parte delle quali straniere), permettendo, anche,  di avere una chiara visione del flusso dei passeggeri che hanno avuto accesso allo scalo aereo di Caselle Torinese. A seguito dei sopra menzionati controlli, sono state tratte in arresto 33 persone per reati di falso documentale (possesso di documenti falsi), mentre 40 persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per il medesimo reato, chiaramente legato a tentavi di ingresso clandestino in Italia, con il conseguente sequestro di  42 documenti falsi.

Il capillare controllo ai varchi di frontiera ha, altresì, permesso di respingere  364 persone (di diverse nazionalità) prive di idoneo titolo per entrare in  territorio nazionale. In ambito aeroportuale è stata esperita anche attività relativa all’accoglienza dei richiedenti asilo, sia provenienti da altri paesi dell’Unione Europea con   189 persone, sia quelli in arrivo direttamente in Italia, con 64 persone che hanno richiesto la protezione internazionale nel nostro paese.

In ambito sicurezza aeroportuale notevole importanza assumono i 985 controlli su voli considerati “sensibili” o a rischio e le 628 auto sospette controllate nell’area aeroportuale. Infine, il personale dell’Ufficio Polizia di Frontiera è stato interessato da  60 scorte internazionali, cioè dall’accompagnamento fisico di stranieri non aventi titolo per soggiornare nel nostro paese ed espulsi definitivamente dal territorio nazionale.

Dove è successo
Cronaca
GIRO D'ITALIA A VENARIA - Grande folla per la carovana del Giro - FOTO
GIRO D
Centinaia di persone stanno assiepando da due ore la zona di partenza. Tanti gli appassionati e i curiosi che vogliono fotografare i loro idoli o semplicemente la maglia rosa. In prima fila anche il sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Doppio incidente in tangenziale: sei auto coinvolte e cinque persone rimaste ferite
RIVOLI - Doppio incidente in tangenziale: sei auto coinvolte e cinque persone rimaste ferite
E' successo poco dopo le 15.30 in due diversi punti della zona dell’interscambio, all’ingresso di corso Francia, in direzione Milano.
VENARIA - L'Asl al cantiere del nuovo presidio sanitario: «Tutto procede nei tempi»
VENARIA - L
Blitz da parte del direttore generale Flavio Boraso. Pienamente recuperati i 10-15 giorni di ritardo accumulati fra marzo ed aprile 2018 a causa della persistenza di forti piogge
VENARIA - GIRO D'ITALIA: DOMANI TANTE STRADE CHIUSE AL TRAFFICO - LE INFO UTILI
VENARIA - GIRO D
Sospese le strisce blu fino a domani sera.
COLLEGNO - Sorpreso a masturbarsi in auto vicino alla fermata dell'autobus: 10mila euro di multa
COLLEGNO - Sorpreso a masturbarsi in auto vicino alla fermata dell
I civich collegnesi da giorni avevano iniziato un'attività di controllo della zona, specie dopo numerose segnalazioni di utenti dei mezzi pubblici che avevano denunciato la presenza fissa di quell'uomo
CASELLE - Bomba al Lingotto, domenica spazio aereo vietato
CASELLE - Bomba al Lingotto, domenica spazio aereo vietato
Previsti disagi per i passeggeri dell'aeroporto Sandro Pertini. Il disinnesco dell'ordigno bellico comporterà la sospensione dei voli sull'aeroporto di Torino-Caselle
TORINO-BORGARO - Blitz dei vigili: al campo nomadi armi e auto rubate - FOTO
TORINO-BORGARO - Blitz dei vigili: al campo nomadi armi e auto rubate - FOTO
I civich hanno recuperato attrezzature da cantiere (valore di oltre 10000 euro) appena rubate e in corso di restituzione agli aventi diritto e, ben celata, una pistola lanciarazzi
CAOS SULLA TORINO-CERES - Camion trancia i cavi elettrici, treni in tilt sulla linea
CAOS SULLA TORINO-CERES - Camion trancia i cavi elettrici, treni in tilt sulla linea
Tra Ciriè e Germagnano l'incidente ha provocato un inevitabile black-out della tratta. Un treno diretto a Torino, che si trovava tra Nole e Villanova, è rimasto fermo in aperta campagna. A bordo 200 studenti che stavano tornando a casa
DRUENTO - Questa sera il consiglio straordinario sullo sportello Cup di via Morandi alla presenza dell'Asl To3
DRUENTO - Questa sera il consiglio straordinario sullo sportello Cup di via Morandi alla presenza dell
Dalle 21, presso la sede degli Alpini, in vicolo San Pancrazio 6.
CASELLE - Foglie di cocaina nascosta tra gli abiti: 60enne denunciato dalla Finanza
CASELLE - Foglie di cocaina nascosta tra gli abiti: 60enne denunciato dalla Finanza
E' successo ieri in aeroporto: ora rischia fino a quattro anni di carcere.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore