CASELLE - Il mega centro commerciale presto sarà realtà

| Firmata la convenzione fra la società Aedis SIIQ e il Comune di Caselle dopo un iter durato decenni, fra corsi e ricorsi e crisi economica. Prevista un'area commerciale di oltre 120mila metri quadrati

+ Miei preferiti
CASELLE - Il mega centro commerciale presto sarà realtà

La realizzazione del mega centro commerciale e di intrattenimento sulle aree Ata di Caselle è realtà. Oggi pomeriggio è stata firmata la convenzione urbanistica tra la società Aedes SIIQ e il Comune di Caselle Torinese, al termine di un iter durato decenni tra corsi e ricorsi, crisi economica e quant’altro. Il 21 marzo scorso la Giunta, guidata dal sindaco, Luca Baracco aveva già approvato il progetto definitivo, dopo i passaggi precedenti a novembre, cioè il preliminare e la pubblicazione per le osservazioni. 

Nell’area, che si estende su una superficie di circa 300 mila metri quadrati, Aedes SIIQ realizzerà un “Open Mall” di oltre 120 mila metri quadrati. Un mix di Retail ed Entertainment in linea con i concept internazionali più innovativi già aperti con successo fuori dai confini nazionali. 

 «Sono molto soddisfatto con la firma della convenzione urbanistica – dice Giuseppe Roveda, amministratore delegato di AedesSIIQ – sarà possibile avviare ragionevolmente dalla primavera 2018, la costruzione di un progetto unico in Italia che accrescerà in maniera determinante il valore del nostro portafoglio a reddito». Esulta anche il sindaco Baracco: «A questo progetto non credeva più nessuno e invece, dopo anni di lavoro, siamo finalmente arrivati alla conclusione di un iter molto complesso».



Aedes, fondata nel 1905, è stata la prima società immobiliare ad essere quotata alla Borsa Valori di Milano nel 1924. Negli anni si sono susseguiti diversi cambi di azionariato e Aedes ha svolto attività immobiliare di asset e fund manager. A fine 2014, a seguito della ristrutturazione finanziaria conclusasi con successo e della fusione nel secondo semestre del 2015 con Praga Holding Real Estate S.p.A., – gruppo noto per lo sviluppo della location di Serravalle Scrivia e la realizzazione del primo Designer Outlet in Italia – la Società si presenta oggi con una nuova compagine azionaria, un management con una consolidata esperienza nel settore immobiliare e un competitivo progetto industriale. A seguito dell’esercizio dell’opzione per aderire al regime civile e fiscale delle società di investimento immobiliare quotate Aedes è diventata SIIQ dal 1 gennaio 2016 cambiando denominazione in Aedes SIIQ.

Dove è successo
Cronaca
CASELLE-BORGARO - Verniciatore schiacciato dal cancello della carrozzeria: muore un 64enne
CASELLE-BORGARO - Verniciatore schiacciato dal cancello della carrozzeria: muore un 64enne
La tragedia l'altro giorno in via Alle Fabbriche a Caselle. A perdere la vita è stato Pietro Viggiano, di Borgaro. Fatale un perno dello stesso cancello che si è staccato all'improvviso. Sul caso indagano i carabinieri e lo Spresal dell'Asl
VENARIA - G7: Tutte le modifiche alla viabilità in vigore la prossima settimana
VENARIA - G7: Tutte le modifiche alla viabilità in vigore la prossima settimana
Diversi i divieti d'accesso per auto e pedoni in tutto il centro storico cittadino. Il Comune e la Polizia Municipale garantiranno gli accessi ai soli residenti solo tramite un pass.
BORGARO-VENARIA - Pauroso incidente in tangenziale: grave una venariese di 56 anni
BORGARO-VENARIA - Pauroso incidente in tangenziale: grave una venariese di 56 anni
E' successo attorno alle 9, sulla tangenziale nord nel tratto compreso tra gli svincoli di Venaria e Borgaro. La donna è stata trasportata al Giovanni Bosco: le sue condizioni sarebbero piuttosto serie.
MAPPANO - Il mappanese Favij è la «star italiana più seguita su YouTube»
MAPPANO - Il mappanese Favij è la «star italiana più seguita su YouTube»
Tutto merito dei 4 milioni di fan sul suo canale “Favij Tv”, che in questi cinque anni ha totalizzato ben 2 miliardi di visualizzazioni. E lui ringrazia annunciando quattro speciali e presenta il nuovo logo del canale
SANITA' - L'Asl To4 invierà una lettera ai pazienti operati di protesi fra il 2014 e il 2017
SANITA
«Nessun allarmismo», afferma il direttore generale Lorenzo Ardissone: «i pazienti portatori di protesi Ceraver hanno presentato un decorso clinico del tutto identico a quello degli altri pazienti che hanno subito interventi simili»
BORGARO - Incidente stradale: cisterna messa in sicurezza, la tangenziale ha riaperto al traffico
BORGARO - Incidente stradale: cisterna messa in sicurezza, la tangenziale ha riaperto al traffico
Le operazioni si sono svolte in pochissimo tempo grazie ai vigili del fuoco, che hanno trasportato il mezzo pesante fuori in un luogo più sicuro. Contenuti i disagi al traffico.
BORGARO - Incidente stradale: tangenziale chiusa fino a Venaria per la rimozione di una cisterna
BORGARO - Incidente stradale: tangenziale chiusa fino a Venaria per la rimozione di una cisterna
Sono in corso le operazioni coordinate dai vigili del fuoco e dagli agenti della polizia stradale, con la collaborazione degli uomini di Ativa. Nessuna chiusura in direzione nord.
BORGARO-VENARIA - Incidente in tangenziale: quattro mezzi coinvolti e code chilometriche
BORGARO-VENARIA - Incidente in tangenziale: quattro mezzi coinvolti e code chilometriche
E' successo poco fa, attorno alle 10, dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti: un camion, una cisterna e due autovetture.
FIANO - Mensa scolastica: recuperati 9.500 euro di mancati pagamenti degli ultimi tre anni
FIANO - Mensa scolastica: recuperati 9.500 euro di mancati pagamenti degli ultimi tre anni
Pugno di ferro del Comune di Fiano sui servizi scolastici. Ad agosto era emerso un disavanzo di 13mila euro, quasi del tutto appianato in poche settimane. Ora si procederà per recuperare la parte rimanente
CASELLE - Torino e la Grecia più vicine grazie alla compagnia aerea Aegean: due voli a partire da giugno 2018
CASELLE - Torino e la Grecia più vicine grazie alla compagnia aerea Aegean: due voli a partire da giugno 2018
Sulla rotta per Atene, la cui percorrenza è di circa due ore e mezza, verrà impiegato inizialmente un Airbus 319 da 144 posti. Con il nuovo volo diretto per Atene si aggiunge così un importante tassello al network dell'aeroporto torinese.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore