CASELLE - Il mega centro commerciale presto sarà realtà

| Firmata la convenzione fra la società Aedis SIIQ e il Comune di Caselle dopo un iter durato decenni, fra corsi e ricorsi e crisi economica. Prevista un'area commerciale di oltre 120mila metri quadrati

+ Miei preferiti
CASELLE - Il mega centro commerciale presto sarà realtà

La realizzazione del mega centro commerciale e di intrattenimento sulle aree Ata di Caselle è realtà. Oggi pomeriggio è stata firmata la convenzione urbanistica tra la società Aedes SIIQ e il Comune di Caselle Torinese, al termine di un iter durato decenni tra corsi e ricorsi, crisi economica e quant’altro. Il 21 marzo scorso la Giunta, guidata dal sindaco, Luca Baracco aveva già approvato il progetto definitivo, dopo i passaggi precedenti a novembre, cioè il preliminare e la pubblicazione per le osservazioni. 

Nell’area, che si estende su una superficie di circa 300 mila metri quadrati, Aedes SIIQ realizzerà un “Open Mall” di oltre 120 mila metri quadrati. Un mix di Retail ed Entertainment in linea con i concept internazionali più innovativi già aperti con successo fuori dai confini nazionali. 

 «Sono molto soddisfatto con la firma della convenzione urbanistica – dice Giuseppe Roveda, amministratore delegato di AedesSIIQ – sarà possibile avviare ragionevolmente dalla primavera 2018, la costruzione di un progetto unico in Italia che accrescerà in maniera determinante il valore del nostro portafoglio a reddito». Esulta anche il sindaco Baracco: «A questo progetto non credeva più nessuno e invece, dopo anni di lavoro, siamo finalmente arrivati alla conclusione di un iter molto complesso».



Aedes, fondata nel 1905, è stata la prima società immobiliare ad essere quotata alla Borsa Valori di Milano nel 1924. Negli anni si sono susseguiti diversi cambi di azionariato e Aedes ha svolto attività immobiliare di asset e fund manager. A fine 2014, a seguito della ristrutturazione finanziaria conclusasi con successo e della fusione nel secondo semestre del 2015 con Praga Holding Real Estate S.p.A., – gruppo noto per lo sviluppo della location di Serravalle Scrivia e la realizzazione del primo Designer Outlet in Italia – la Società si presenta oggi con una nuova compagine azionaria, un management con una consolidata esperienza nel settore immobiliare e un competitivo progetto industriale. A seguito dell’esercizio dell’opzione per aderire al regime civile e fiscale delle società di investimento immobiliare quotate Aedes è diventata SIIQ dal 1 gennaio 2016 cambiando denominazione in Aedes SIIQ.

Dove è successo
Cronaca
VENARIA - Giorno della Memoria 2018: le iniziative in programma in città
VENARIA - Giorno della Memoria 2018: le iniziative in programma in città
Le iniziative si svolgeranno tutte sabato 27 gennaio 2018.
VENARIA - La «ricetta» dei Moderati per incentivare il commercio: «disco orario in viale Buridani»
VENARIA - La «ricetta» dei Moderati per incentivare il commercio: «disco orario in viale Buridani»
Un’area di sosta con disco orario in viale Buridani, piazza Martiri della Libertà e in tutte le vie limitrofe. E’ l’idea cui hanno pensato i consiglieri comunali Maurizio Russo e Viviana Andreotti.
CASELLE - Pecore al pascolo abusivamente: tre pastori denunciati dai carabinieri
CASELLE - Pecore al pascolo abusivamente: tre pastori denunciati dai carabinieri
È stato anche richiesto l’intervento dei veterinari dell’ASL TO-4 per la presenza di 5 ovini morti su citati terreni. Gli animali sono stati rimossi per il successivo smaltimento.
MAPPANO - Passi in avanti verso l'autonomia amministrativa: trovato l'accordo con Caselle
MAPPANO - Passi in avanti verso l
L'accordo è sul personale in carico al Cim, il vecchio consorzio dei servizi, che regolarizza la posizione lavorativa di cinque persone.
VENARIA - Atti vandalici a Corona Verde: i teppisti filmati con un telefonino
VENARIA - Atti vandalici a Corona Verde: i teppisti filmati con un telefonino
Le forze dell'ordine stanno restringendo il cerchio. L'identificazione dovrebbe essere questione di tempo. Intanto i danni sono ingenti.
CASELLE - A febbraio riparte il progetto «Pedibus»: iscrizioni entro il 31 gennaio
CASELLE - A febbraio riparte il progetto «Pedibus»: iscrizioni entro il 31 gennaio
La linea sarà quella "Rossa", con arrivo alla scuola elementare "Rodari", con partenza da via Madre Teresa di Calcutta
VENARIA - Il «bilancio partecipativo» 2018 partirà a breve. Con più soldi a disposizione?
VENARIA - Il «bilancio partecipativo» 2018 partirà a breve. Con più soldi a disposizione?
Lo ha affermato il sindaco Roberto Falcone a margine della consegna delle Lavagne interattive multimediali nelle scuole cittadine.
FALSI OPERATORI ASL - La direzione generale: «non aprite la porta di casa»
FALSI OPERATORI ASL - La direzione generale: «non aprite la porta di casa»
Diverse le segnalazioni. Si tratta di una banda specializzata che cerca, con ogni scusa, di intrufolarsi in casa per poi rubare soldi, oggetti preziosi e monili.
CASELLE - Creme per la pelle pericolose sequestrate in aeroporto dalla Guardia di Finanza
CASELLE - Creme per la pelle pericolose sequestrate in aeroporto dalla Guardia di Finanza
Una settantina di barattoli senza alcun tipo autorizzazione sequestrati al "Pertini". Nei guai un 40enne di nazionalità nigeriana.
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
Le “Lim” hanno ottenuto il 16,86% dei voti delle elezioni per il bilancio partecipativo 2016, con il Comune che ha così deciso di stanziare poco più di 22mila euro per il loro acquisto.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore