BORGARO - Orari d'apertura non rispettati: il tribunale di Ivrea conferma le multe contro la sala slot

| Al momento dei due controlli, avvenuti in due momenti differenti, erano state trovate in funzione decine di macchinette: la normativa vigente prevede per ogni videolottery trovata accesa una sanzione da 500 a 1500 euro.

+ Miei preferiti
BORGARO - Orari dapertura non rispettati: il tribunale di Ivrea conferma le multe contro la sala slot
Il Tribunale di Ivrea mercoledì 12 settembre 2018, ha rigettato i ricorsi presentati dai titolari di una sala videolottery-slot machine presente in città contro le multe redatte dalla polizia municipale negli anni scorsi per non aver rispettato l’ordinanza sul gioco d’azzardo che prevede il divieto d’uso delle macchinette dalla mezzanotte alle 14 su tutto il territorio comunale, comprese le così dette “zone sensibili”, ovvero quelle vicino alle scuole, alla parrocchia, ai negozi “Compro Oro” e alle banche.

“Il Tribunale - spiega il comandante della municipale, Massimo Linarello - ha anche condannato l’esercizio pubblico a pagare le spese processuali oltre alle due multe che sono di fatto raddoppiate, da 25mila euro a 51mila euro l’una. Dobbiamo anche precisare che questa è una sentenza di primo grado, alla quale i titolari potranno ricorrere in appello”.

Al momento dei due controlli, avvenuti in due momenti differenti, erano state trovate in funzione decine di macchinette: la normativa vigente prevede per ogni videolottery trovata accesa una sanzione da 500 a 1500 euro. 

Soddisfatto il Sindaco di Borgaro, Claudio Gambino: “Ci eravamo esposti in prima persona, diventando un vero e proprio caso, consci che stavamo per riscrivere le regole di queste ordinanze. Consci del fatto che si stava trattando di una battaglia legale molto particolare e irta di insidie. Ma la giustizia ha dato ragione al nostro Comune e alla bontà e liceità della nostra azione. Come avevo già detto tempo addietro, l’ordinanza è molto intransigente proprio perché volevo evitare che sul territorio potessero nascere delle situazioni drammatiche, come famiglie ridotte al lastrico per via del gioco o giovani che potessero commettere atti illeciti perché risucchiati dal vortice del gioco. E in questo è venuta incontro l’Asl, con una serie di opuscoli ed altro materiale che segnala la presenza sul territorio di servizi di assistenza dedicati alla cura delle persone con patologie correlate al Gap, il Gioco d’azzardo patologico”.



Cronaca
BORGARO - Incendio nel vecchio magazzino di Scarpe e Scarpe - FOTO
BORGARO - Incendio nel vecchio magazzino di Scarpe e Scarpe - FOTO
L'allarme è scattato intorno alle 17 quando diversi residenti della zona hanno notato la colonna di fumo. Immediata è partita la richiesta d'intervento ai vigili del fuoco
VENARIA - Va alla San Francesco l'edizione 2018 dei «Giochi senza frontiere»: LE FOTO
VENARIA - Va alla San Francesco l
I Giochi sono uno dei momenti più attesi di questa prima domenica della Festa patronale di Maria Bambina.
VENARIA - Studente minacciato e derubato da una banda di extracomunitari: arrestati
VENARIA - Studente minacciato e derubato da una banda di extracomunitari: arrestati
E' successo la scorsa settimana a Torino, tra via Belfiore e via Berthollet. Il giovane li ha individuati e fatti arrestare grazie alle fotosegnaletiche dei carabinieri
BORGARO - Tragedia sfiorata: cade il cornicione da un balcone, sfiorato il cliente di un bar
BORGARO - Tragedia sfiorata: cade il cornicione da un balcone, sfiorato il cliente di un bar
E' successo nel pomeriggio di ieri in piazza dell'Agorà
MAPPANO - Grande festa per l'arrivo di don Pierantonio Garbiglia
MAPPANO - Grande festa per l
Il neo parroco continuerà a guidare anche la comunità religiosa di Leini
VENARIA - Successo senza precedenti per «Corrinfesta»
VENARIA - Successo senza precedenti per «Corrinfesta»
Oltre 600 i partecipanti, tra bambini di ogni età e adulti, che hanno percorso il circuito con partenza e arrivo in piazza dell'Annunziata.
FIANO-LA CASSA - Panda rubata data alle fiamme nei boschi
FIANO-LA CASSA - Panda rubata data alle fiamme nei boschi
Indagano i carabinieri della compagnia di Venaria
RIVOLI - Controlli sui bus «17» e «36» da parte della Polizia e di Gtt: 3 denunce e 30 multe
RIVOLI - Controlli sui bus «17» e «36» da parte della Polizia e di Gtt: 3 denunce e 30 multe
La Polizia ha identificato complessivamente 24 persone, 10 delle quali extracomunitarie.
VENARIA - La Protezione Civile pulisce e mette in sicurezza il Ceronda - LE FOTO
VENARIA - La Protezione Civile pulisce e mette in sicurezza il Ceronda - LE FOTO
Mattinata di duro lavoro per gli uomini coordinati da Giuseppe Dalmazzo, che si sono occupati di mettere in sicurezza la zona del ponte Castellamonte.
VENARIA - Davanti alla Reggia ecco le Lancia Delta che hanno fatto la storia dei mondiali rally
VENARIA - Davanti alla Reggia ecco le Lancia Delta che hanno fatto la storia dei mondiali rally
Grande successo per "Le regine nella Reggia", l’evento organizzato dal venariese Massimo Grosso in collaborazione con Giovanni ed Elio Baldi.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore