BORGARO - BAMBINI ESPULSI DA SCUOLA PERCHE' NON VACCINATI: INSORGONO I 5 STELLE

| "Dovevano terminare l'anno senza interruzioni traumatiche", insorgono Cinzia Tortola e Alessandro Carozza. Per Gambino "non possiamo andare contro la legge, perché ne dovremmo rispondere poi in tribunale".

+ Miei preferiti
BORGARO - BAMBINI ESPULSI DA SCUOLA PERCHE NON VACCINATI: INSORGONO I 5 STELLE
La scadenza del 30 aprile per mettersi in regola con le vaccinazioni ha portato la direzione scolastica di Borgaro e l'Amministrazione Comunale a non permettere l'ingresso di tre bambini alla scuola materna e di due al nido.

Il 3 maggio, nessuno dei bambini ha potuto fare ritorno a scuola dopo il ponte. Scatenando le ire del Movimento 5 Stelle:

"Come consiglieri M5S, piu’ volte abbiamo ribadito che non è nostra intenzione entrare nel merito del dibattito scientifico sulle vaccinazioni. così come piu’ volte abbiamo ribadito che la legge 119/2017 non prevede per il corrente anno scolastico l’espulsione dei bambini.  Quello che abbiamo chiesto, con la mozione presentata in comune, è che tutti i minori, anche se non vaccinati ma regolarmente iscritti, potessero terminare l’anno in corso senza interruzioni traumatiche di continuità educativa perché nessuna forma di violenza, deve essere fatta nei confronti dei bambini, tanto più da parte delle Istituzioni", attaccano Cinzia Tortola e Alessandro Carozza.

Gambino, però, non la pensa così: "Non appena l’Asl To4 ci aveva informato come sul territorio borgarese ci fossero dei bambini non ancora in regola con le vaccinazioni, abbiamo voluto incontrare le famiglie degli interessati per fare capire loro cosa recitasse la legge e cosa andassero incontro se non avessero ottemperato agli obblighi. Era stata concessa loro una proroga di un mese, con scadenza 30 aprile, mediante l’invio di una lettera ad ogni singola famiglia, ben spiegando come dopo questa data i loro figli non avrebbero potuto più accedere a scuola se non si fossero vaccinati. La proroga è stata anche concessa per permettere alle famiglie da un lato di mettersi in regola ma, allo stesso tempo, eventualmente di trovare soluzioni alternative nel caso in cui avessero continuato in questa battaglia di principi. Come sindaco ho accettato e rispettato la decisione di ogni famiglia, nel bene e nel male. Ma ora non possiamo più fare finta di nulla. E non possiamo andare contro la legge, perché ne dovremmo rispondere poi in tribunale. Sia io, sia il dirigente comunale sia la dirigente scolastica".
Cronaca
VENARIA - Venduta la Magneti Marelli: «Nessuna ripercussione per i lavoratori della Reale»
VENARIA - Venduta la Magneti Marelli: «Nessuna ripercussione per i lavoratori della Reale»
«Nel torinese – fanno sapere dalla Uilm – saranno esclusi dall'operazione circa 600 lavoratori, che operano nel comparto dei particolari in gomma e plastica, occupati negli stabilimenti di San Benigno e Venaria Reale»
VENARIA - La Magneti Marelli passa ai giapponesi di Calsonic Kansei
VENARIA - La Magneti Marelli passa ai giapponesi di Calsonic Kansei
L'annuncio dato prima dell'apertura delle Borse dal Lingotto.
RIVOLI - E' Francesco Altavilla l'alpinista morto in montagna
RIVOLI - E
Secondo una prima e sommaria ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri di Locana, il ragazzo sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce e precipitato dalla parete del Becco Meridionale della Tribolazione
RIVOLI - Tragedia in alta montagna: muore alpinista rocciatore di 29 anni
RIVOLI - Tragedia in alta montagna: muore alpinista rocciatore di 29 anni
E' avvenuta questa mattina, attorno alle 11, sopra Locana, in località Becco della Tribolazione
BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle
BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle
Nipoti e parenti l’hanno festeggiata nella sua abitazione assieme al sindaco Claudio Gambino, al capogruppo Giuseppe Ponchione e al parroco di Borgaro, don Stefano Turi.
ALPIGNANO-RIVOLI - Controlli nella movida: due arresti e dieci denunce
ALPIGNANO-RIVOLI - Controlli nella movida: due arresti e dieci denunce
I carabinieri della compagnia di Rivoli, negli ultimi giorni, nei locali della zona, per vari reati.
VENARIA - Il furgone in manovra colpisce il palo della luce: forti disagi al mercato
VENARIA - Il furgone in manovra colpisce il palo della luce: forti disagi al mercato
Torna la polemica sulla sicurezza sul viale Buridani
VENARIA - La fuga a folle velocità finisce in via Stefanat: arrestati dalla polizia
VENARIA - La fuga a folle velocità finisce in via Stefanat: arrestati dalla polizia
Avevano della droga in auto
RIVOLI-COLLEGNO - Arrestati i fidanzatini spacciatori: dosi vendute al parco Turati
RIVOLI-COLLEGNO - Arrestati i fidanzatini spacciatori: dosi vendute al parco Turati
Gli agenti hanno fermato il ragazzo, che era in compagnia della sua convivente, e sequestrato lo stupefacente.
RIVOLI - L'addio a Massimiliano Pirrazzo: una folla commossa in chiesa per l'ultimo saluto - FOTO
RIVOLI - L
L'ex assessore di Alpignano e comandante della polizia municipale di Brandizzo, Massimiliano Pirrazzo, è morto domenica sera in un ristorante di Druento dove si trovava con amici. Un dolore per tutto il territorio. Aveva solo 50 anni
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore