BORGARO - Accuse ai vigili tramite Facebook: gli utenti del social verranno denunciati

| Questa mattina gli agenti trovano un'auto rubata, che diventa oggetto di attacchi su un gruppo. Di qui la convocazione in comando e le denunce.

+ Miei preferiti
BORGARO - Accuse ai vigili tramite Facebook: gli utenti del social verranno denunciati
Questa mattina, la pattuglia del Comando di Polizia Locale è stata chiamata dal personale della ditta incaricata del rifacimento della segnaletica stradale in Via delle Magnolie. 

Nonostante i cartelli di divieto di sosta con rimozione forzata regolarmente apposti dalla ditta incaricata - ben 5 giorni prima l’esecuzione dei lavori, oltre le 48 ore previste dalla norma - un veicolo ha attratto l’attenzione degli agenti intervenuti, che da un controllo effettuato presso le banche dati ministeriali risultava essere oggetto di furto. 

Il veicolo veniva pertanto sequestrato ed affidato al custode giudiziario per la restituzione alla compagnia di assicurazione, in quanto aveva già provveduto a risarcire il reale proprietario.

L’attività di vigilanza e controllo del Comando di Polizia Locale ha destato stupore da parte di alcuni cittadini su un noto gruppo locale del noto social network Facebook. 

Alcuni hanno gridato all’allarme perché ritenevano di accusare ingiustamente il Comune di voler fare soltanto cassa. Purtroppo le accuse diffamatorie esternate da alcune di queste persone saranno oggetto di denuncia penale. Gli interessati saranno convocati nei prossimi giorni presso il Comando per le attività di identificazione e denuncia. Si profilano delle responsabilità anche nei confronti del gestore del gruppo locale del social network in quanto, rivestendo una posizione di garanzia di controllo per i post che vengono pubblicati, non hanno impedito l’azione delittuosa. Il vero problema è che tutte queste persone non hanno svolto una benché minima attività informativa per cercare di capire quali fossero le ragioni dell’attività dei vigili. Se avessero chiesto agli agenti operanti oppure semplicemente se avessero telefonato al Comando, nei limiti della riservatezza dei dati personali, avrebbero avuto tutte le rassicurazioni del caso. Probabilmente se il sequestro lo avessero effettuato i Carabinieri avrebbero applaudito dai balconi, invece per la Polizia Locale la presunzione di colpevolezza è la regola generale. Auspico da parte di tutti una maggiore riflessione e pacatezza nelle esternazioni che verranno effettuate in futuro su tutti gli strumenti di comunicazione”, ha commentato il comandante della polizia locale, Massimo Linarello.



Cronaca
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
Tra i presenti c'era anche il sindaco di Collegno, Francesco Casciano, con tanto di fascia tricolore, che ha voluto porgere di persona le condoglianze alla famiglia del giovane geometra.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
Sabato 17 novembre 2018, alle 9.
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
Gli orari e le informazioni utili
RIVOLI - L'Apri attacca: «Dipingete le strisce pedonali all'altezza della fermata di via Rivalta»
RIVOLI - L
Da quasi un anno l'Apri ha lanciato un pressante appello a favore di due cittadine rivolesi ipovedenti costrette a rimanere chiuse in casa per l'inaccessibilità delle fermate lungo la trafficatissima via Rivalta.
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E' morto Luigi Rossi di Montelera: aveva 72 anni
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E
Dirigente d'azienda, industriale e politico. E' ricordato anche per essere stato rapito dai Corleonesi nel 1973 a 27 anni.
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
Portati d'urgenza al San Giovanni Bosco. Indagano i carabinieri
VENARIA - L'accordo è sfumato: niente Villaggio di Babbo Natale alla Reggia
VENARIA - L
Intanto è ancora in piedi la questione giudiziaria, nata dopo l'ordinanza di sgombero per "abuso edilizio" firmata dal sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
Sindacati ed Rsu dell’Asl TO3 ne discuteranno in assemblea domani, venerdì 16 novembre 2018
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l'abbandono selvaggio dei rifiuti
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l
Multe a raffica per i trasgressori
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
E' successo a due passi dalla stazione ferroviaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore