ALPIGNANO - Da oggi pomeriggio riaperto il ponte: no al passaggio di autobus e scuolabus

| La riapertura è solo per alcune categorie di veicoli, ovvero ai mezzi inferiori alle 3 tonnellate. E così gli scuolabus e gli autobus non potranno circolare, almeno fino a deroga della Città Metropolitana.

+ Miei preferiti
ALPIGNANO - Da oggi pomeriggio riaperto il ponte: no al passaggio di autobus e scuolabus
Il ponte di Alpignano è riaperto al transito delle auto ma non ad autobus e scuolabus.

Da oggi pomeriggio, infatti, il “Ponte Nuovo” di via Mazzini, che tanto ha fatto parlare in questi mesi per via della chiusura a scopo precauzionale per motivi di sicurezza dal mese di maggio, è ora tornato nelle disponibilità della città, andando a migliorare il traffico viario nel centro cittadino e per Rivoli, Caselette e Pianezza.

La riapertura è solo per alcune categorie di veicoli, ovvero ai mezzi inferiori alle 3 tonnellate. E così gli scuolabus e gli autobus non potranno circolare, almeno fino a deroga della Città Metropolitana.

I bambini saranno fatti scendere prima del ponte e, attraverso dei volontari, lo percorreranno per poi prendere un altro scuolabus che li porterà nelle rispettive scuole.

Gli unici mezzi che potranno percorrerlo nonostante siano superiori alle 3 tonnellate sono quelli di soccorso.

Il ponte presentava fessure su tre pile principali della campata dell’arco, che sono state messe in sicurezza con un lavoro durato quasi quattro mesi.  

Ancora questa mattina, come si evince da queste foto, la situazione in città era davvero al limite. Con code chilometriche in ogni direzione di marcia. Code causate anche dall’aumento di mezzi in strada, complice il ritorno a scuola di migliaia di studenti alpignanesi. 

La situazione del ponte è stata anche al centro della campagna elettorale, con tutti e cinque i candidati sindaco che hanno improntato il proprio programma amministrativo proprio sulle manutenzioni e sul futuro terzo ponte che, di fatto, è la vera sfida futura.

Intanto la Città Metropolitana sta lavorando al progetto definitivo-esecutivo di manutenzione straordinaria, finanziato dal Ministero delle Infrastrutture, che prevede un investimento totale di 2 milioni di euro per il completamento del risanamento strutturale e il consolidamento della struttura, che consentirà la percorrenza del ponte senza limiti di carico.

Lavori che potrebbero essere appaltati a fine anno o a inizio dell’anno nuovo e con la loro conclusione durante l’arco del 2021.

Claudio Martinelli

Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Druento, Mathi e Vallo. In calo, o stabili, negli altri
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Druento, Mathi e Vallo. In calo, o stabili, negli altri
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, mercoledì 2 dicembre 2020, nei nostri Comuni.
PIANEZZA - Rubano nel negozio e fuggono: titolare si aggrappa all'auto e viene trascinato. Due donne arrestate
PIANEZZA - Rubano nel negozio e fuggono: titolare si aggrappa all
Le due donne, infatti, dopo essere entrate simulando di dover fare degli acquisti, si erano impossessate di alcuni capi
VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»
VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»
Scritta dai consiglieri dem Raffaele Trudu, Stefano Mistroni, Valeria Strazzeri e Giuseppe De Candia.
VENARIA - Da sabato parte «A Teatro da Te»: il Cyrano si potrà vedere in streaming
VENARIA - Da sabato parte «A Teatro da Te»: il Cyrano si potrà vedere in streaming
Per conoscere orari e dettagli sugli spettacoli è necessario seguire gli aggiornamenti sui siti internet: www.teatrodellaconcordia.it - www.mulinoadarte.com - www.arscreazione.it e sugli account social.
COLLEGNO - Più sicurezza per i bambini della scuola Leumann: vietata la circolazione alle auto
COLLEGNO - Più sicurezza per i bambini della scuola Leumann: vietata la circolazione alle auto
A tutti i non residenti e impedirà le attività di carico e scarico merci nelle ore di ingresso ed uscita degli alunni al mattino e al pomeriggio. Le limitazioni non si applicheranno ai veicoli dei residenti in possesso del permesso
MAPPA CORONAVIRUS - Continua il calo dei contagi nella nostra zona. Aumenti in un solo Comune
MAPPA CORONAVIRUS - Continua il calo dei contagi nella nostra zona. Aumenti in un solo Comune
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, martedì 1 dicembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Covid alla Rsa «Piccola Reggia»: I decessi salgono a 28. Ora un incontro tra amministrazione e Comune
VENARIA - Covid alla Rsa «Piccola Reggia»: I decessi salgono a 28. Ora un incontro tra amministrazione e Comune
Il personale sanitario della struttura ha effettuato 62 tamponi rapidi in giornata, di cui 5 sono risultati positivi.
TORINO-VENARIA - Venti nuovi autobus Gtt per la linea 11
TORINO-VENARIA - Venti nuovi autobus Gtt per la linea 11
Beneficiano indirettamente dei nuovi mezzi anche le linee 10 navetta e 46 dove sono inseriti gli Iveco Cytelis, non più necessari alla gestione della linea 11.
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia corso Francia: vinti 51mila euro al Superenalotto
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia corso Francia: vinti 51mila euro al Superenalotto
Grazie all'estrazione di sabato scorso, 28 novembre 2020. La somma è frutto del cinque conseguito con una bolletta giocata nei giorni precedenti.
RIVOLI - Dopo il furto, due aziende decidono di donare 9 pc portatili alla scuola media Levi
RIVOLI - Dopo il furto, due aziende decidono di donare 9 pc portatili alla scuola media Levi
Si tratta della Sys-Tech e della Samec. Il furto nella notte tra il 26 e il 27 novembre 2020, quando la scuola si era vista sottrarre gran parte del materiale informatico utilizzato per la didattica a distanza.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore