AEROPORTO DI CASELLE - Un milione di euro intercettato dalla guardia di finanza

| Fondamentale, in tutti i casi, è stato anche l’apporto fornito dal fiuto del cash dog delle Fiamme Gialle Escos, il pastore tedesco abituato a riconoscere l’odore delle banconote anche a distanza

+ Miei preferiti
AEROPORTO DI CASELLE - Un milione di euro intercettato dalla guardia di finanza
Dagli ovetti di cioccolato, ai pacchi regalo, dalle imbottiture delle cinture agli indumenti intimi, sino ad arrivare ai pannolini per bambini o addirittura agli assorbenti intimi. Sono vere e proprie opere dell’ingegno, divenute nel corso del tempo, sempre più elaborate, quelle scoperte dalla Guardia di Finanza di Torino all’aeroporto di Caselle Torinese che, unitamente ai Funzionari dell’Agenzia delle Dogane in servizio allo scalo aeroportuale, solo nell’ultimo anno, ha monitorato un flusso di circa 4,5 milioni di euro.
 
Circa un milione di euro è stato intercettato dalle Fiamme Gialle e dai Doganieri, che constatavano e verbalizzavano un’eccedenza, rispetto alle soglie consentite dalla legge, di circa 200.000 euro. I Finanzieri della Compagnia di Caselle Torinese, che nell’ultimo anno hanno intensificato i controlli valutari sui passeggeri in partenza e in arrivo presso lo scalo Sabaudo, hanno selezionato e sottoposto a ispezione circa 600 passeggeri in partenza ed in arrivo presso l’aeroporto “Sandro Pertini”.
 
Dei soggetti sottoposti a controllo, un centinaio sono stati sanzionati, poiché trovati con ingenti quantitativi di valuta contante al seguito violando, in tal modo, la normativa vigente che prevede, per i passeggeri, l’obbligo di dichiarare in Dogana gli importi di denaro contante portati al seguito pari o superiori a 10mila euro. Gran parte delle persone controllate in ingresso sul territorio nazionale proveniva dal continente asiatico quelle in partenza, invece, erano dirette verso paesi africani e dell’est Europa, Romania in particolare.
 
Tra gli espedienti adottati per tentare di eludere i controlli vi è quello compiuto da una cittadina Nigeriana in partenza per Lagos, via Istanbul, alla quale i Finanzieri hanno rinvenuto migliaia di euro in banconote di diverso taglio, occultati all’interno degli assorbenti intimi ingegnosamente modificati; oppure, quello realizzato da un soggetto di origine rumena in partenza per Bucarest che nascondeva il denaro all’interno degli involucri in plastica contenuti negli ovetti di cioccolato al posto delle sorprese per i bambini. Fondamentale, in tutti i casi, è stato anche l’apporto fornito dal fiuto del cash dog delle Fiamme Gialle Escos, il pastore tedesco abituato a riconoscere l’odore delle banconote anche a distanza.
Cronaca
RIVOLI - E' nuovamente Stefano Torrese il candidato sindaco M5S
RIVOLI - E
Nel primo turno, cinque anni fa, era riuscito ad ottenere il 24.46% delle preferenze, per poi salire al 45.73% del ballottaggio, che però non gli permisero di diventare il primo sindaco 5 stelle del Piemonte...
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
Tra i presenti c'era anche il sindaco di Collegno, Francesco Casciano, con tanto di fascia tricolore, che ha voluto porgere di persona le condoglianze alla famiglia del giovane geometra.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
Sabato 17 novembre 2018, alle 9.
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
Gli orari e le informazioni utili
RIVOLI - L'Apri attacca: «Dipingete le strisce pedonali all'altezza della fermata di via Rivalta»
RIVOLI - L
Da quasi un anno l'Apri ha lanciato un pressante appello a favore di due cittadine rivolesi ipovedenti costrette a rimanere chiuse in casa per l'inaccessibilità delle fermate lungo la trafficatissima via Rivalta.
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E' morto Luigi Rossi di Montelera: aveva 72 anni
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E
Dirigente d'azienda, industriale e politico. E' ricordato anche per essere stato rapito dai Corleonesi nel 1973 a 27 anni.
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
Portati d'urgenza al San Giovanni Bosco. Indagano i carabinieri
VENARIA - L'accordo è sfumato: niente Villaggio di Babbo Natale alla Reggia
VENARIA - L
Intanto è ancora in piedi la questione giudiziaria, nata dopo l'ordinanza di sgombero per "abuso edilizio" firmata dal sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
Sindacati ed Rsu dell’Asl TO3 ne discuteranno in assemblea domani, venerdì 16 novembre 2018
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l'abbandono selvaggio dei rifiuti
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l
Multe a raffica per i trasgressori
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore